Servizio Stalloni – Stud Service

Servizio Stalloni – Stud Service

Il Servizio Stalloni EpicMagnaGraecia’s

Date le numerose richieste di monta dei nostri maschi, desideriamo spiegare ai gentili proprietari delle femmine richiedenti come agire, precisamente, nel momento in cui decidono di utilizzare uno dei nostri stalloni.


Ogni femmina richiedente ha diritto a ricevere un contratto di monta.

Per questa ragione ogni volta che ci viene richiesto un servizio, forniamo la documentazione relativa al maschio prescelto, la quale contiene le indicazioni sulla gestione dell’estro, le comunicazioni da inviarci in anticipo e tutti i documenti sanitari del maschio che si è scelto in monta.

Per chiarezza di intenti, ciascuno dei nostri maschi possiede un proprio personale documento, ma in questa sede si forniscono le linee guida per il loro utilizzo.

Tutti i nostri maschi, onde agevolare economicamente i proprietari delle femmine, sono ceduti a tasso di monta dilazionato: una parte in anticipo al momento del servizio, l’altra suddivisa per il numero dei nati (un tot. a cucciolo nato) da corrispondere entro 15 giorni dalla nascita e comunque prima della firma da parte nostra del Modello A ENCI.


CONDIZIONI GENERALI

Il proprietario della femmina, al momento della richiesta di monta, dovrà fornirci:

    • una fotocopia del Pedigree Ufficiale della femmina;
    • una fotocopia dei risultati ufficiali per anche e gomiti e del controllo occhi della fattrice (Optigen o equipollente o Certificato Veterinario Oculistico rilasciato da un Medico Veterinario accreditato SOVI e annualmente valido);
    • test di negatività all’Herpesvirosi, effettuato non più di 30 giorni prima dalla data prevista per l’accoppiamento (se viene scelta la monta naturale).

TUTTE LE FEMMINE RICHIEDENTI LA MONTA DI UN NOSTRO MASCHIO DOVRANNO:

    • essere in condizioni fisiche accettabili e libere da parassiti (pulci, zecche e endoparassiti come tenie, ascaridi o coccidi), quindi aver già eseguito un protocollo antielmintico certificato da un Medico Veterinario;
    • la femmina deve possedere temperamento equilibrato;
    • la femmina deve avere dentatura corretta: non cederemo la monta di nessuno dei nostri stalloni a femmine prognate, enognate o con assenza di tre o più premolari;

Appurato che sussistano tutte le predette condizioni, il proprietario della femmina si impegna a:

  1. Provvedere alle spese relative a tutti i costi di trasporto della fattrice;
  2. Pagare tutte le spese veterinarie necessarie quando la femmina dovesse trovarsi sotto la nostra tutela (costi per la determinazione del progesterone, per l’esame colpocitologico e per l’eventuale inseminazione artificiale qualora la femmina non dovesse accettare una monta naturale);
  3. Nel caso in cui si preferisca l’allestimento e la spedizione al domicilio del proprietario della fattrice, il proprietario della stessa pagherà tutte le spese per la raccolta, l’allestimento del kit e la sua spedizione.
SE LA FEMMINA COPERTA DA UN NOSTRO STALLONE RIMANE VUOTA:
  • Se non si ha la possibilità di ottenere una monta, né naturale, né artificiale, il proprietario dello stallone non chiederà alcun compenso;
  • Se la femmina rimane vuota, il proprietario dello stallone si obbliga a garantire al proprietario della fattrice:
    • Una ripetizione dell’accoppiamento (gratuita) con la stessa femmina nel tempo massimo di 12 mesi dalla data della prima monta, con lo stesso stallone.

Lascia un commento

EnglishFrenchGermanItalianSpanish